Estrazione dente del giudizio

L’estrazione dei denti del giudizio  è una procedura tradizionale in odontoiatria.

Tuttavia, oggi questa operazione è più semplice per il paziente grazie all'uso di metodi chirurgici efficaci ed economici. Inoltre, l'utilizzo di farmaci anestetici che eliminano il dolore durante l’estrazione e nel periodo post-operatorio.

Il processo è complesso, ma spesso necessario. Il problema di una tale operazione è la posizione scomoda dei denti . Essi diventano la causa del dolore e lo spostamento dei denti rimanenti e vengono estratti prima che sorgano i problemi.

Cause di estrazione

L’estrazione del dente del giudizio viene effettuata nei casi in cui la conservazione porta a conseguenze negative per il paziente:

  • dolore intenso;
  • processo infiammatorio
  • suppurazione gengivale
  • posizione errata
  • lesioni dello smalto dei denti adiacenti
  • mancanza di spazio per l'eruzione
  • affollamento dei denti
  • pericoronite (infiammazione del cappuccio della membrana mucosa attorno agli ottavi
  • Assenza di un dente antagonista (che occupa una posizione opposta)
  • provoca lo spostamento dei denti adiacenti.

Uno qualsiasi di questi provoca dolore e causa disagio, quindi l’estrazione è l'unica via d'uscita.      Si lascia l’ottavo solo nel caso in cui, molto raro, si ha la necessita’ di eseguire una protesi in uno spazio adiacente

Per estrarre il dente del giudizio viene utilizzata una tecnica standard

Diagnostica. Fare dei  test e valutare la necessità di un intervento chirurgico  è il primo passo in ogni caso. È necessario per determinare la condizione del dente e dei tessuti circostanti, la reazione del singolo paziente all’anestesia , la salute generale, il rischio di complicazioni.

Anestesia. L'anestesia ottimale  viene scelta in base alla complessità dell'operazione. I preparati della nuova generazione hanno un effetto più efficace e duraturo.

Estrazione . Con l’ausilio degli strumenti dentali il professionista  eseguira’  l’intervento        ( leve, pinze,frese, suture e tamponi).

Riabilitazione. Dopo l'operazione, il medico fornisce raccomandazioni, che dovrebbero essere rigorosamente rispettate. Ciò velocizzerà il processo di guarigione ed eviterà complicazioni .A seconda delle caratteristiche individuali del paziente, l'operazione richiede tempistiche diverse

Costo di rimozione del dente del giudizio

I fattori che concorrono alla formazione  dei costi  è sempre in relazione alla complessità dell'operazione. I principali criteri sono:

  • Condizione dei denti del giudizio 
  • Complessità dell'operazione 
  • La forma delle radici e il loro numero. (A volte la rimozione delle radici richiede più tempo rispetto al dente intero).
  • Alcuni denti del giudizio si sgretolano e l'estrazione è estremamente complicata

                                          Lascia il modulo di domanda 

Comments are closed.