Corone a base di zirconia

                                          Lascia il modulo di domanda 

Le corone in zirconio rappresentano la scelta migliore in campo protesico. Questo materiale è   recente  ma ha già guadagnato popolarità, sia tra i dentisti che tra i pazienti.

Corone in zirconio per un bel sorriso.

Il costo di questa protesi è superiore alle corone tradizionali in ceramica. Questo viene compensato dall’ottima qualità del materiale.

Vantaggi

  • questo materiale non è soggetto a deformazione e scolorimento nel tempo. Inoltre, il colore della corona è modellato nell'ultima fase della produzione, quando viene ricoperto da smalto ceramico. Questo metodo ti consente di selezionare la sfumatura nel modo più accurato possibile e mantenere la trasparenza naturale
  • Compatibile con il tessuto gengivale. Le corone in zirconio non irritano le gengive, a differenza della ceramica, che sono spesso causa di gonfiore, arrossamento o  presenza di un bordino nero vicino alla gengiva.
  • Ipoallergenicità. Prima di utilizzare nell'odontoiatria della lega in zirconio sono state realizzate protesi ossee, in particolare le teste articolari. Non sono stati documentati casi di allergia a questo materiale.
  • La corona in ceramica a base di ossido di zirconio durerà almeno quindici anni, resistendo con successo alla comparsa di crepe e danni meccanici.
  • Questo tipo di corona e’ un ottima alternativa  a quella in ceramica e metallo ed alle leghe preziose in oro, platino o palladio. Allo stesso tempo, il loro costo non dipende dal prezzo del materiale, che in altri casi è in costante variazione le cui proprietà fisiche non hanno paragoni

In quali casi è utilizzata la lega di zirconio

L’uso di questo materiale in odontoiatria è illimitato.

  • Per tutti i tipi di protesi, dal Maryland ai perni in grandezza naturale
  • Per denti singoli in caso di distruzione parziale o completa
  • Per ponti di qualsiasi lunghezza, da due denti a tutta l’arcata
  • sugli impianti.

Si utilizzano sia per i denti anteriori e posteriori.

La durezza dello zirconio è superiore a quella dei materiali più conosciuti, ed e’ quindi impossibile modellare la corona a mano. Per fare questo si utilizzano fresatrici con l’uso del computer. Il processo si compone di diverse fasi:

  • Un modello virtuale viene creato in laboratorio utilizzando la scansione laser,  la corona viene plasmata nella forma desiderata. Nell'ultima fase, il pezzo viene ricoperto da uno strato sottile di smalto ceramico. Si ottiene una distanza tra la corona e la genigiva di soli 30 micron, che è un record nel campo dentistico.

Il costo della corona di zirconio dipende dal grado di distruzione del dente e dal tempo necessario per ripristinarlo. Puoi trovare l'importo esatto alla reception di un dentista, disponibile su appuntamento e on-line. In ogni caso, hai la garanzia di ricevere consigli dai migliori dentisti di Milano, un sondaggio su attrezzature e servizi moderni a livello europeo. Chiama o vieni  alla U-DENTAL sapremo consigliarti.

Comments are closed.